Top Menù

lunedì 23 giugno 2014

Maybelline Baby Skin: presentazione e prime impressioni

Quando ricordo com'ero da bambina, una delle immagini che mi vengono in mente è una delle mie zie che mi accarezza una guancia e mi dice "hai la pelle come una pesca"; peccato che ormai siano passati circa 25 anni e la mia pelle sia molto cambiata, tra imperfezioni, pori dilatati e primi segni del tempo che, ahimè, scorre inesorabile. 
Oggi però ho trovato dei validi alleati per riuscire a riportare indietro le lancette del tempo, ovvero ho scoperto i primer per il viso, che non sono altro che delle cremine, trasparenti o leggermente colorate, che vanno a riempire i pori, minimizzare le rughettine e levigare la pelle. 



Anche Maybelline ha lanciato una sua linea di primer, sapientemente denominata Baby Skin, ovvero pelle da bambina, infatti questi prodotti hanno la capacità di levigare, cancellare i segni della fatica e minimizzare i pori in un flash, restituendoci quella belle pelle liscia, luminosa e riposata che ci ha accompagnate durante la nostra infanzia.
Per ottenere questi risultati, a mio avviso miracolosi, sono state proposte due diverse linee di primer:
  • Il Minimizza Pori Istantaneo: agisce sui pori dilatati e leviga la pelle
  • Il Cancella Fatica Istantaneo: agisce sui segni della stanchezza, occhiaie e pelle spenta
Vediamoli nel dettaglio:

Il Minimizza Pori Istantaneo:
è un primer pensato per le ragazze che soffrono di pori dilatati.
La sua fresca formula in gel con estratti di ciliegia rende la texture ultra leggera, tanto da essere tranquillamente utilizzabile anche durante i mesi estivi, infatti non appesantisce e lascia respirare la pelle.
Le mie impressioni:  è un prodotto dalla texture leggerissima che si fonde immediatamente con la pelle, andando a riempire i pori che quindi risultano meno evidenti e rendendo la pelle ultraliscia e setosa, al punto che durante le prime applicazioni mi sembrava quasi che il fondotinta non avrebbe fatto presa, cosa che poi si è rivelata del tutto infondata.
Anche a distanza di parecchie ore (8-10) non ho notato zone lucide, segni di cedimento o un riaffiorare dei pori, anzi, ho potuto constatare come il primer sia in grado di aumentare la tenuta dei prodotti che gli vengono applicati sopra; inoltre sia alla vista che al tatto l'effetto setoso si mantiene nel tempo, facendo apparire il viso perfetto come quello di una bambola. Adoro questo prodotto!!!



Il Cancella Fatica Istantaneo:
sono due primer studiati per le pelli stanche.
Si presentano in due colorazioni differenti: Warm Apricot per le pelli olivastre e Cool Rose per le pelli rosate.
La formula Blur ultraleggera a base d'acqua rende il prodotto non unto e non appiccicoso.
I risultati sono: segni della fatica attenuati, pelle levigata, illuminata e ravvivata, colorito uniforme.
Le mie impressioni: non ho ancora avuto modo di provare su me stessa questi prodotti, ma ho potuto testarli su due modelle che ho truccato per un servizio fotografico; posso dire che ho notato come il primer abbia reso la loro pelle molto più luminosa, sana e riposata, per cui penso proprio che lo utilizzerò in quelle giornate in cui il mio colorito è spento e affaticato.







      Per finire, qualche informazione "tecnica":
  • contenuto della confezione: 22 ml
  • prezzo consigliato: 9,99 euro
  • PAO: 24 mesi dall'apertura

Come vi sembra questo prodotto?
Vi lascerete tentare?
Fatemi sapere!

Disclaimer: i prodotti mi sono stati inviati gratuitamente  a scopo valutativo  e il post è in collaborazione con Blogger Italia

Maybelline Estate 2014

Nessun commento:

Posta un commento